FEU sta facendo passi da gigante attraverso il dialogo con le Istituzioni al fine di ottenere quanto richiesto dai propri associati.

Dopo il colloquio in Commissione Bilancio dello scorso 21 Novembre, oggi sul tavolo del Governo sono presenti numerosi emendamenti nati dalle nostre richieste ora al vaglio per la prossima manovra finanziaria.

Richieste arrivateci dalle mozioni di tutte le categorie della filiera attraverso i nostri 25 referenti.

Ma FEU si muove anche e soprattutto per il futuro. Deve essere affrontata l’emergenza, è vero, ma vanno previste le mosse per incentivare la ripresa.

Se vuoi partecipare attivamente e conoscere ciò che stiamo facendo, iscrivitu su

www.feuitalia.it